Roma: il mercato giallorosso comincia a prendere forma
source photo: twitter AS Roma

Roma: il mercato giallorosso comincia a prendere forma

Paulo Fonseca si presenta ai suoi tifosi e delinea le direttrici per il mercato. Il ds Petrarchi, intanto, lavora sottotraccia. 

antonio-abate
Antonio Abate

Paulo Fonseca vuole la Champions League. Il nuovo tecnico della Roma non ha dubbi: i giallorossi dovranno raggiungere la massima competizione calcistica europea nella prossima stagione. Arrivato tra lo scetticismo generale, l'ex tecnico dello Shakthar porterà un'idea di gioco offensiva e votata all'attacco. Il suo modulo base è il 4-2-3-1, con i terzini incaricati di proiettarsi in avanti e l'attaccante centrale spesso chiamato ad abbassarsi per creare gioco. Per questo sarà fondamentale la permanenza di Edin Dzeko o l'arrivo di un bomber come Gonzalo Higuain. Il bosniaco è sempre più lontano da Trigoria, l'argentino potrebbe invece arrivare per cancellare un'annata davvero negativa tra Londra, Milano e Torino. 

Più preciso è stato invece Petrarchi. Il nuovo dirigente giallorosso ha fatto intendere l'obbligo di rinforzare la rosa in ogni punto del campo. Partendo dalla difesa, dove la Roma dovrà comprarsi il sostituto del greco Manolas, finito al Napoli. Il nome forte è quello di Mancini, la trattativa non è però definita. Le sensazioni sono buone, la Roma dovrà accelerare per evitare beffe. Proposto Murillo dal Valencia. Gli spagnoli vogliono liberarsi del centrale ex Inter ma la Roma non lo vede come un possibile rinforzo. Per il centrocampo, invece, piace e non poco Jordan Veretout. Il mediano della Fiorentina oscilla tra Milan, Napoli e Roma, senza escludere la permanenza sotto la "Fiesole". I giallorossi potrebbero ingolosire la Fiorentina con Defrel come contropartita tecnica. 

Capitolo attacco. Zaniolo resterà. L'agente del ragazzo, Claudio Vigorelli, ha allontanato le voci di una possibile cessione. Zaniolo ha ancora bisogno di crescere e per farlo non dovrà allontanarsi dalla Capitale. Certo, in caso di offerta irrinunciabile la Roma potrebbe vacillare, ma le sensazioni sono che il ragazzo resterà a casa sua. Piacciono Bailey e Mariano Diaz. Sul secondo c'è da convincere il Real Madrid e l'ambiente giallorosso, il primo sarebbe un grande colpo di mercato. Esploso nel Lewerkusen, il giamaicano potrebbe arrivare a Roma solo dopo una cessione eccellente. Il nome forte per abbandonare la Capitale è quello di Cengiz Under. Il Bayern Monaco cerca infatti un esterno mancino per sostituite Arjen Robben. 

VAVEL Logo