Serie A - Segnali di ripresa giallorossa ma all'Olimpico tra Roma e Fiorentina finisce 2-2 
https://twitter.com/OfficialASRoma

Serie A - Segnali di ripresa giallorossa ma all'Olimpico tra Roma e Fiorentina finisce 2-2 

Un punto che serve poco a entrambe le squadre. Fiorentina due volte avanti ma la Roma recupera in entrambe le occasioni...

ari-radice
Arianna Radice
AS Roma(4-3-3): Mirante; Santon (68′ Karsdorp), Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Cristante, Nzonzi, Zaniolo (75′ Under); Kluivert (58′ Pellegrini), Dzeko, Perotti A disp.: Olsen, Fuzato, Marcano, De Rossi, Coric, Riccardi, Schick All.: Ranieri
Fiorentina(4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi (62′ Chiesa), Veretout, Dabo; Muriel, Simeone (68′ Mirallas), Gerson A disp.: Terracciano, Brancolini, Vitor Hugo, Ceccherini, Laurini, Hancko, Norgaard, Montiel, Vlahovic All.: Pioli
SCOREMarcatori: 12′ Pezzella, 14′ Zaniolo, 52′ Gerson, 57′ Perotti
NOTArbitro: Davide Massa di Imperia Ammoniti: 3′ Kolarov, 66′ Simeone, 70′ Perotti, 70′ Milenkovic, 84′ Veretout

Tra Roma e Fiorentina finisce 2-2: entrambe le squadre evitano l'ennesima sconfitta ma non sanno più vincere soprattutto per i giallorossi che non riescono ad avvicinarsi al quarto posto e ad approfittare dei risultati di Milan e Lazio.

All'Olimpico apre Pezzella di testa, pareggia subito Zaniolo (sempre di testa). Nel secondo tempo stesso copione del primo, prima i viola di nuovo in vantaggio con Gerson, ripresi dal solito Perotti.

LA PARTITA

Inizio molto blando il primo squillo arriva soltanto al 10' con la Roma: dialogano Dzeko-Zaniolo, il giovane giallorosso calcia con il sinistro, ma bravo a respingere Pezzella!. Dall'altra parte Mirante salva prima su Muriel, ma non può nulla sul colpo di testa di Pezzella. Roma 0 - Fiorentina 1, gelo all'Olimpico. 

Vantaggio che dura neanche un minuto perchè nell'azione successiva la Roma pareggia subito con Zaniolo, il migliore dei suoi fino a questo momento, e sempre su un colpo di testa. Dopo i due gol il ritmo è sceso all'Olimpico con le due squadre che si studiano per trovare spazi.

Al 25' la Fiorentina sfiora la rete del nuovo vantaggio con Muriel ma il palo gli nega la gioa del gol: il colombiano calcia da fermo da trenta metri ma la conclusione si ferma sul legno alla sinistra di Mirante. Al 33' si fa vedere anche la Roma con Dzeko con il sinistro dai 25 metri, ma Lafont si distende e manda in angolo. La squadra di Pioli si rende pericolosa nel finale, ma le due squadre vanno negli spogliatoi sul risultato di parità!

Inizia il secondo tempo con la Fiorentina che trova subito la prima imbucata ma Fazio ci mette il piede e salva. Sono sempre i viola a rendersi pericolosi e trovano la rete del raddoppio con Gerson su deviazione di Juan Jesus. Anche qui, però, come nel primo tempo, la reazione è immediata ed arriva subito il pareggio con la Roma con Perotti ancora su assist di Kluivert.

Dopo il 2-2 la partita continua a bassi ritmi, con pochi guizzi e opportunità nitide.  Nei minuti finali la Roma cerca disperatamente il gol del vantaggio con la Fiorentina che prova a salvare il punto. 

Finisce 2-2 tra Roma e Fiorentina con un punto che serve davvero a poco.

VAVEL Logo