Eurolega - Milano si riscatta e batte il Khimki

Serata di Eurolega che continua in attesa della sua post season molto calda.

Zenit-Valencia 62-91: Spagnoli a valanga e squadra che sta uscendo dalla sua crisi. Vittoria che dimostra una squadra che sta tornando nella sua forma migliore e la vittoria in terra russa è un biglietto da visita non banale. Dubljevic migliore dei suoi con 19 punti, 12 e 10 assist per Kalinic e russi con 12 di Poythress.

Olympiacos-CSKA 74-75: Partita equilibrata tra due squadre che dovevano mostrare di essere in salute. 24 di McKissic in casa greca, 15 di James in casa moscovita che dimostra di essere tornato importante e irrinunciabile per i campioni russi.

Bayern-Maccabi 72-70: Equilibrio in terra tedesca. Un Bayern che si conferma la squadra da seguire e da considerare interessante li davanti alla stesso modo di Milano con 16 di Baldwin. Israeliani con 18 e 10 rimbalzi di Zizic.

Milano-Khimki 84-74: A proposito di Olimpia, vittoria importante contro il fanalino di coda e Zenit al momento cancellato. Il secondo quarto è stato il momento decisivo dove Milano aggrappa la vittoria con 17 di Shields e un Chacho in meno. 23 e 11 rimbalzi di Mickey in casa russa.

Real-Zalgiris 70-58: Bella vittoria della squadra madrilena che conferma di stare bene con 14 di Deck che trascina i suoi per una formazione che dimostra di poter dire la sua in questa Eurolega. Zalgiris che non vive un momento perfetto in una stagione davvero complicata a livello di Europa.

VAVEL Logo