Moto3- Il riassunto delle libere del venerdi

Moto3- Il riassunto delle libere del venerdi

Nelle prime libere grande prestazione di Fenati, nelle seconde si rivede Canet

francesco-bruni
Francesco Bruni

Riparte la Moto3 alla ricerca del successore del campione del mondo Martin, passato nella Moto2. Sul circuito di Losail, la classe più piccola e dei giovani piloti si lancia in pista ad aprire la giornata. Nelle prime libere, dominio di Fenati, tornato in Moto3 dopo il brutto gesto dello scorso anno a Manzi in Moto2, con il tempo di 2:05:917. Il pilota italiano dimostra la sua classe a dire il vero che sapevamo già avesse, ma che deve mettere a posto nei comportamenti.

Seconda posizione per Kornfeil in 2:06:217, autore di una bella stagione lo scorso anno in questa categoria. Terzo un italiano come Dalla Porta, confermato sulla sua Leopard, in 2:06:374. Quarto una bellissime prova di Foggia, quinto posto per Sasaki, sesto Arbolino, compagno di Fenati in Snipers. Settimo un ottimo Lopez, autore di una bella prova e che punta alla conferma, ottavo Toba, nono la novità italiana dello Sky Racing Team Vietti e decimo il redivivo Migno. Dodicesimo Canet e tredicesimo Antonelli, ventiquattresimo Masia, pessime prove di McPhee e Rodrigo.

Nella seconda sessione, ecco Canet versione famelica che si prende la prima posizione in 2:04:561, migliorando la prova di Fenati, secondo di soli cinque decimi, della mattinata. Terzo il redivivo e migliorato dalla mattinata Antonelli, staccato di 6 decimi, ma da tenere d'occhio nella giornata di domani. Quarto il buon Migno, in netto miglioramento anche lui. Benissimo il quinto posto di Rodrigo, sesto Kornfeil e settimo Dalla Porta. Nono posto per masaki e decimo un ottimo Arenas.  Male Foggia che scende quattordicesimo, in calo dalla mattina e pessimi turni per Ramirez, irriconoscibile lo spagnolo. Attenzione alla pole domani pomeriggio con il nuovo format fatto da Q1 e Q2 come nella Moto2 e nella MotoGp che potrebbe sbaragliare parecchio le carte.

VAVEL Logo